Le pagelle di Roma-Juventus

Szczesny 7,5: Incolpevole sui due gol subiti, è merito suo se la Juve non ne subisce di più, straordinario su Mkhitaryan.

Danilo 7: dei tre dietro sembra il migliore, senza dubbio quello che sbaglia meno. Poi fa pure il cross per Ronaldo che porta la Juve in pari.

Bonucci 5: disastroso su Mkhitaryan, e molto svagato e poco lucido per tutta la gara.

Chiellini 5: è sempre il capitano roccioso, cerca di tenere botta ma stavolta non riesce.

Cuadrado 5: la fascia opposta deve avergli causato una labirintite, in difficoltà anche se qualcosa di buono in fase di spinta la fa vedere.

Kulusevski 6: distante dalle zone di campo in cui può incidere, mostra comunque la solita classe (40′ s.t. Frabotta 6: entra con buon piglio).

Rabiot 4,5: sciagurato il rigore regalato alla Roma, e peggio la sua personale sfida all’arbitro per farsi espellere dopo il primo giallo. Era da sostituire subito. Per il resto è sembrato fuori fuoco.

McKennie 5: passo indietro per l’americano, oggi anche lui in confusione (13′ s.t. Arthur 7: dal poco che si vede, c’è aria di titolarità tra quei piedi).

Ramsey 6: sembra il migliore del centrocampo, dai suoi piedi passano le iniziative più interessanti della Juve (23′ s.t. Bentancur 6: restituisce solidità al centrocampo).

Morata 4: non tocca palla e quando lo fa sbaglia. Davvero un brutto esordio (13′ s.t. Douglas Costa 6: aiuta la squadra in 10 a ritrovare un po’ di benzina davanti).

Ronaldo 7,5: rigore conquistato e poi trasformato, sale in cielo a rimettere le cose a posto. Marziano.

Pirlo 5,5: la griglia di partenza lascia perplessi, difatti la Roma gioca meglio. Alcune scelte esagerate, Cuadrado a sinistra era un disastro annunciato, Kulusevski a tutta fascia un po’ uno spreco, difatti non incide. Toglie McKennie invece che Rabiot (espulsione annunicata) e in genere cambi tardivi, dopo i primi 45′ si capiva che c’era da cambiare qualcosa, ma attende un po’ troppo. Buttare nella mischia Morata dal primo minuto dopo così pochi allenamenti non è stata una buona idea.