Importante comunicazione ai lettori

Importante comunicazione ai lettori

Cari lettori, come già anticipato nei commenti, il 2021 si apre con una importante novità della quale dobbiamo darvi conto.

Radio Pyongyang cambierà radicalmente pelle, per diventare un veicolo di contenuti precisi e ristretti a pochi ambiti. Il calcio, e la nostra amata Juventus non faranno più parte di questi contenuti. Il tifo bianconero e le vicende della prima squadra sono state il centro e l’elemento trainante di questo sito, ma la contemporanea presenza di altri contenuti è divenuta nel tempo, oltre che minoritaria, anche abbastanza fuori contesto e stonata rispetto alle prerogative principali.

Per questo motivo la Juventus e tutto ciò che la riguarda, avranno da adesso in poi un sito nuovo e interamente a lei dedicato. Il nuovo sito, denominato jusport.it (del quale vedete il logo contract in copertina), tratterà esclusivamente di Juventus e molto marginalmente e molto raramente di qualche altro contenuto, comunque di stretto ambito sportivo.

Alla nascita di questo sito, fu commesso qualche ingenuo errore di valutazione. L’intenzione è sempre stata quella di creare un sito e una comunità di juventini e per juventini, con contenuti riguardanti tutto il mondo della Vecchia Signora, e uno speciale focus sulle partite. Al momento in cui il sito fu messo online, si volle però lasciare aperta la porta alla possibilità di scrivere anche di altro.

Dato che che c’é lo strumento, perché non usarlo? Questo fu il pensiero, rivelatosi poi come detto ingenuo, ed errato. Per la semplice ragione che mescolare troppo le carte è sconsigliabile, gli utenti hanno bisogno di informazione chiara e cristallina, e di punti fermi, non di essere sballottati tra articoli diversi. Sarebbe possibile gestire una commistione di contenuti solo nel caso di ingenti risorse umane, cosa di cui non abbiamo mai disposto.

Per questo la scelta di tornare alle origini. Avremmo potuto semplicemente resettare Radio Pyongyang e farlo tornare all’idea iniziale concentrando tutti i contenuti sulla sola Juventus, rimuovendo tutto il resto, e questa idea era nel campo delle possibilità. Poi è accaduto che gli altri argomenti di cui tratta il sito abbiano suscitato l’interesse di molti, pertanto si è optato per uno split. Radio Pyongyang rimarrà online con un profondo ritocco, occupandosi quindi di poche cose, e sarà gestito da un piccolo tema di volontari.

Mentre tutto ciò che riguarda la Juventus migrerà sul nuovo sito jusport.it dove avrà una nuova vita. La migrazione avverrà nel corso del mese di gennaio 2021 e verrà resa nota e ufficializzata qui su Radio Pyongyang quando sarà il momento. I lavori procedono spediti e, dopo le necessarie verifiche tecniche, si completerà la migrazione e quindi il cambio definitivo. Rivolgendoci quindi ai tifosi della Juventus, e nostri lettori, invitiamo tutti a seguirci sul nuovo sito unicamente dedicato alla nostra signora del calcio.

Arrivederci.