Endgame Juventus-Bologna 1-1

Endgame Juventus-Bologna 1-1

Ennesimo evento infausto e prova, se mai ce ne fosse bisogno, della assoluta pochezza della Juventus in questa stagione. Sì okay, il gioco, ma anche il carattere, la concentrazione, determinazione e tecnica. Tutte qualità che questa squadra ha mostrato col contagocce in questa annata, cominciata malissimo e speriamo non finisca peggio.

Qualità giusto intraviste, sempre a tratti, sprazzi, fuochi di paglia e folate di vento. Il resto è stato altro, e potremmo metterci a parlare di arbitri e Var ma come dicono in molti è l’alibi dei perdenti. Devono essere tanti e profondi i traumi che ci portiamo dietro, o forse non riusciamo mai a trovare la cura, che evidentemente è rimandata a data da destinarsi.

Questa è la Juventus, e la ricetta, la pozione magica, o il miracolo ormai lo aspettiamo la prossima stagione, ma c’è da vedere come ci arriveremo e in che posizione di classifica chiuderemo questa. Sempre che si creda nei miracoli, io apprezzo e rispetto tutte le posizioni ma sono ateo. Ma il futuro è ancora a venire, e anche se siamo impazienti oggi ci tocca questo.

Ancora un pareggio, non so più quanti sono hi perso il conto, strappato coi denti e utile come un ombrello a ferragosto, che nella condizione attuale equivale a una sconfitta. Coi fantasmi che verranno a tirarci le lenzuola ancora per un po’. La prossima andiamo a Sassuolo, e di lunedì. Ce ne è abbastanza per fare scongiuri d’ogni sorta. Bye.