Endgame Juve-Bologna 3-0

Endgame Juve-Bologna 3-0

Una Juve spumeggiante e arrembante e martellante asfalta un Bologna in bambola. Va bene, siamo seri, poche cose positive, cose negative anche meno di quel poco, quindi bene del resto il punteggio è rotondo e c’è poco da lamentarsi, ma la domanda è un’altra e ci arrivo tra poco.

È vero che si è vista una Juve volenterosa, per lunghi tratti aggressiva e addirittura [attenzione] alta!, ma è lecito dubitare su quanto di ciò che si è visto stasera sia frutto di una magicamente ritrovata forma e coesione o duro lavoro, o invece di fattori contingenti ed estemporanei.

Alcuni giocatori si sono rigenerati in nazionale, vedi Bonucci ma anche Kostic & Vlahovic, altri sono rientrati ed erano mancati per caratteristiche, come Rabiot [stasera ottimo]. Quindi i fattori contingenti, ma è difficile dire se sia solo questo, o se c’è dell’altro.

Certo le giocassimo tutte così, per quanto non siano fuochi d’artificio, ma rispetto ai nostri standard da una stagione [+ un mese] a questa parte, sarebbe oro colato. Quello che ci dirà come stanno le cose saranno le prossime partite, col temibile Maccabi ma soprattutto col Milan.