Youssef En-Nesyri nel mirino di Milan e Juventus: la battaglia di mercato si accende

Youssef En-Nesyri nel mirino di Milan e Juventus: la battaglia di mercato si accende
En-Nesyri (Instagram)

Il panorama calcistico si anima quando due colossi della Serie A come il Milan e la Juventus incrociano i propri destini sul mercato degli attaccanti. In vista della prossima estate, l’attenzione di entrambe le compagini si concentra su una nuova sfida: l’acquisto di un bomber capace di infiammare i tifosi e di incrementare il potenziale offensivo delle squadre.

Il profilo che ha catturato l’interesse sia dei rossoneri sia dei bianconeri è Youssef En-Nesyri, l’attaccante 26enne che milita nelle file del Siviglia. Con un passato già segnato dall’interesse del Milan, oggi En-Nesyri si trova al centro di una contesa di mercato che vede anche la Vecchia Signora puntare i riflettori sul talento marocchino. La sua fama di bomber d’area, infatti, non è sfuggita agli occhi attenti degli scout, che vedono in lui il potenziale per rimpiazzare un giocatore come Moise Kean, in procinto di lasciare i bianconeri.

La valutazione che il club andaluso ha fissato per il suo attaccante si aggira intorno ai 20 milioni di euro. Un’etichetta di prezzo che non sembra per nulla proibitiva per due società dalla storia e dalle risorse come Milan e Juventus. Inoltre, si mormora che la cifra richiesta potrebbe addirittura essere ridiscussa al ribasso, considerando che il contratto del giocatore con il Siviglia scadrà il 30 giugno 2025.

En-Nesyri vuole giocarsi le sue chances con una big

Una finestra di opportunità, quindi, per entrambe le squadre, che potrebbero approfittare di tale circostanza per assicurarsi il cartellino di En-Nesyri a condizioni più vantaggiose.

La battaglia di mercato che si prospetta non è solo una questione di cifre, ma anche di strategie e progetti tecnici. Per il Milan, l’arrivo di un attaccante del calibro di En-Nesyri significherebbe poter contare su un’ulteriore opzione in avanti, magari per variare il gioco o per sostituire un elemento in partenza. Per la Juventus, la necessità di colmare il vuoto lasciato da Kean potrebbe tradursi in un’operazione mirata a garantire una presenza fisica e realizzativa nell’area avversaria.

Adesso che l’estate si avvicina e il calciomercato inizia a scaldare i motori, tifosi e addetti ai lavori rimangono in attesa di vedere quale dei due club riuscirà ad avere la meglio in questa intrigante sfida di mercato. Quel che è certo è che il nome di Youssef En-Nesyri rimane alto nella lista dei desideri sia del Milan che della Juventus, e sarà davvero interessante osservare quali mosse verranno effettuate dalle rispettive dirigenze per assicurarsi le prestazioni di questo promettente attaccante marocchino.